Riello Investimenti, sesta acquisizione. Operazione del fondo Italian Strategy Private Equity

Riello Investimenti, sesta acquisizione. Operazione del fondo Italian Strategy Private Equity

Riello Investimenti Partners SGR ha perfezionato il closing dell’acquisizione del 75% di E. P. Elevatori Premontati, azienda toscana leader nella progettazione, produzione e vendita di piattaforme elevatrici. L’operazione rappresenta la sesta acquisizione del fondo Italian Strategy Private Equity, il terzo fondo di private equity gestito dalla Sgr, che ha chiuso il periodo di raccolta lo scorso maggio e che annovera tra i propri sottoscrittori primari investitori istituzionali, family office e gruppi industriali. E.P. Elevatori Premontati Srl, con un fatturato di circa 35 milioni di euro e un margine operativo lordo (EBITDA) superiore al 10%, è una azienda specializzata nella progettazione e produzione di piattaforme elevatrici, ascensori, montascale e montacarichi, capaci di risolvere le diverse necessità delle aree residenziali. I suoi prodotti vengono utilizzati prevalentemente in condomini, appartamenti ed edifici in genere. La caratteristica distintiva dei prodotti offerti dall’azienda è in particolare la personalizzazione estetica, dei sistemi di sicurezza, della capacità di carico, delle dimensioni e dei materiali, a seconda delle destinazioni d’uso. L’azienda vede l’Italia come mercato di riferimento, ma già oggi realizza una quota di export pari ad oltre il 50% del proprio fatturato, in Paesi esteri tra cui Australia, Francia e Stati Uiniti. Flavio Coronelli , azionista e CEO della società, insieme agli altri soci storici, continueranno a dirigere la Società, impegnandosi a supportare l’ambizioso piano di crescita condiviso con il Fondo ISPE. “In E.P. abbiamo individuato un’azienda leader di mercato- ha commentato Andrea Tomaschù, Partner e Amministratore Delegato di Riello Investimenti Partners SGR- e dalle grandi potenzialità di crescita; realizza prodotti con livelli di tecnologia avanzati che indirizza verso soluzioni utili anche per il superamento delle barriere architettoniche. Tra i mercati di sbocco l’azienda annovera già oggi Paesi esteri attratti sia dal design che dalla qualità tecnica del Made in Italy; lavorando con il management attuale, e ove necessario potenziandolo, crediamo davvero si possa incrementare significativamente la nostra presenza sui mercati mondiali.” Flavio Coronelli, Amministratore Delegato di E.P. Elevatori Premontati, dichiara “Siamo molto contenti di aver attratto l’attenzione di Riello Investimenti Partners Sgr e accogliamo con grande favore questa operazione. Dopo anni di vorticosa crescita interna, pensiamo sia venuto il momento di crescere anche attraverso acquisizioni, in particolare all’estero”.

Source link

Related post

Bitcoin pro traders warm up the $24K level, suggesting that the current BTC rally has legs

Bitcoin pro traders warm up the $24K level, suggesting…

On Feb. 1 and Feb 2. Bitcoin’s (BTC) price surpassed even the most bullish price projections after the U.S. Federal Reserve…
Troubled Crypto Miners Get Breathing Room as Bitcoin Rebounds

Troubled Crypto Miners Get Breathing Room as Bitcoin Rebounds

(Bloomberg) — Rising Bitcoin prices are buying some time for distressed crypto miners as they renegotiate debt with lenders to stay…
Financial Accounting Standards Board votes to release draft cryptocurrency in March

Financial Accounting Standards Board votes to release draft cryptocurrency…

The Financial Accounting Standards Board, in its Feb. 1 meeting, voted to advance its first standard on cryptocurrencies and digital assets.…

Leave a Reply

Your email address will not be published.